loading...

Immigrati, ne sbarcano 7mila. Cecile Kyenge: “Accogliamoli tutti”

loading...

 

Nuova giornata di sbarchi con oltre 5mila migranti nel nostro Paese, dove in questo fine settimana ne sono attesi in totale 7.000. A Catania 1.428 sono stati sbarcati dalla nave Diciotti della Guardia Costiera, su cui erano presenti anche agenti della Squadra mobile della Questura e militari della Guardia di finanza per individuare eventuali scafisti. A Salerno è attraccata la nave Vos Prudence di Medici Senza Frontiere con a bordo 935 migranti. A Brindisi c’era un neonato venuto alla luce durante la traversata fra gli 860 migranti sbarcati dalla nave Aquarius dell’organizzazione umanitaria Sos Mediterranee. Nel primo pomeriggio arriva al porto di Crotone una nave norvegese con a bordo 1.200 migranti.

loading...

E mentre gli sbarchi aumentano in modo esponenziale, Cecile Kyenge offre la sua soluzione al problema: “Al di là delle proposte che saranno messe all’interno di una politica globale, la questione è cosa facciamo delle persone che sono dentro al mare, cosa facciamo delle persone che sbarcano? Questa è la questione ed io risponderei accogliamoli tutti”. La europarlamentare ed ex ministro all’Immigrazione è intervenuta a Radio Padova e da qui ha risposto a Matteo Renzi: “Le persone sono dentro i barconi, le persone sono alle porte delle nostre frontiere, stiamo parlando di 85mila persone che hanno già un piede sul territorio europeo. Quando dico accogliamoli tutti non mi riferisco solo all’Italia, mi riferisco ad uno Stato federale di 500 milioni di abitanti è qui che bisogna essere abbastanza chiari”. “Accogliamoli tutti significa spingere le porte degli altri stati membri, rompere l’egoismo degli altri stati membri”.

loading...

Leave a Reply