Quando andavano a scuola non si avvicinava nessuno per questa lozione puzzolente, ma qualche anno dopo…

loading...

 

Per molti anni sono state bersagliate e prese in giro dai compagni di scuola, alla fine però sono diventate così famose che tutti al loro passaggio si abbassavano il cappello.

Ecco la storia di sette sorelle ed un fratello. I loro nomi sono: Sarah, Victoria, Isabella, Grazia, Naomi, Dora e Mary e Charlie Sutherland .

Nacquero tra il 1845 ed il 1865 a New York. Erano figlie di un pastore e di una casalinga, e vivevano in una fattoria in cui venivano allevati tacchini.

La famiglia era di umili origini e molto povera. La madre morì nel 1867, quando l’ultimo dei figli aveva solamente 2 anni. La donna che amava i capelli molto lunghi, non aveva mai tagliato la chioma delle figlie.

1-1

Per far in modo che i loro capelli crescessero sani la donna i cospargeva di una miscela segreta, ma aveva un inconveniente: aveva un odore nauseabondo.

Le ragazze per il cattivo odore che emettevano furono costrette ad abbandonare la scuola. La madre controllava sempre la crescita dei capelli, annotando le misure su un blocco note, ancora oggi si può leggere la lunghezza dei capelli di Victoria, che hanno raggiunto la lunghezza di due metri.

Il padre, Fletcher Sutherland, le faceva cantare in chiesa, ma aveva notato che in molti accorrevano in chiesa solamente per ammirare i loro capelli.

loading...

02

Così decise di sfruttare la situazione. Iniziò a girare i vari paesi, costituendo una vera e propria banda musica. Il successo fu immediato, tanto che furono riconosciute per strada anche nel 1880, a Brodway. Si esibirono anche a New York, ovunque andavano i fan le riconoscevano per via dei capelli.

 

La loro fama crebbe così tanto che il padre nel 1884 stipulò un contratto con Barnum e Bailey Circus. Persone che provenivano da tutti gli USA accorrevano per vedere le “Sette meraviglie del mondo”.

Le sorelle così decisero di diventare imprenditrici, ed iniziarono a produrre la lozione con cui la madre cospargeva le loro chiome. Nel 1890 ne vendettero ben 2,5 milioni di bottiglie, al prezzo di 1,5$ a flacone.

03

Le sorelle Sutherland dopo la morte del padre ritornarono nel loro paese e trasformarono la loro fattoria. Ormai ricche e famose, iniziarono una nuova vita, fatta di alcool, libertà sessuale e droga, tanto da riuscire a sperperare il loro tesoretto.

La loro carriera ebbe un crollo negli anni 20, in cui iniziò la moda femminile del tagliarsi i capelli. Nessuno acquisto quella lozione magica e le sorelle, ebbero un crack finanziario, cadendo nel dimenticatoio.

Un giorno la loro fabbrica prese fuoco, e la povertà divenne assoluta. Delle sette sorelle, solamente in 3 decisero di sposarsi. Una delle sorelle si rifiutò fino alla morte di tagliare i capelli.

CtYWhpPWgAIIhtv (1) (1)

Purtroppo non si è mai riusciti a capire quale fosse l’ingrediente che permetteva la “crescita dei capelli”, che li rendeva sani e forti. La loro storia è stata definita una favola, ma in questo caso il finale non è il solito “e vissero tutti felici è contenti”, ma è molto più triste.

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *