VIDEO LA NAVE RUSSA INCROCIA I PIRATI SOMALI? ECCO CHE FINE FANNO, IN TEMPO ZERO.

 

Dopo essersi imbattuti in una barca di pirati somali, ed avere richiesto alla Centrale base come comportarsi, il battleship russo inizia a cannoneggiarli, fino al totale affondamento.

Colpi a ripetizioni, per rendere inerme la minaccia.

Il Cremlino non ha mai nascosto l’intolleranza nei confronti della pirateria, come ha fatto chiaramente capire alla stampa il primo ministro russo Dmitri Medvedev:

“Quando prendiamo i pirati non si capisce cosa si deve fare. Si potrebbe fare come nel Medioevo quando si impiccavano”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *