loading...

Folle idea della finta laureata Fedeli: “cittadinanza agli immigrati che frequentano le nostre scuole”

loading...

 

Cittadinanza ai bambini stranieri che frequentano le scuole in Italia. Questa è la richiesta della ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli che ha sollecitato il Parlamento ad approvare una legge in merito.

loading...

“Le bambine e i bambini di origine straniera che frequentano le scuole italiane, che crescono e amano il nostro paese, sono cittadine e cittadini italiani, voglio dirlo con forza” ha scritto la ministra in un post sul suo profilo Facebook. Poi si rivolge alle istituzioni: “Per questo è necessario approvare presto la legge che riconosce loro la cittadinanza”.

“Sono oltre 800mila le studentesse e gli studenti con cittadinanza non italiana che frequentano le nostre scuole – continua Fedeli – più del 55% è nato in Italia”.

La dichiarazione arriva dopo un incontro con le associazioni che lottano per i diritti delle persone che risiedono in Italia ma non ne hanno la cittadinanza. “Ne ho parlato questa mattina con i rappresentati dei movimenti Italiani senza cittadinanza e CoNNGI (Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane)” spiega la ministra. ”

Mi hanno raccontato le loro esperienze, le storie di tante studentesse e studenti, le difficoltà che quotidianamente incontrano. In questi ultimi due anni sono stati fatti tanti passi in avanti per i diritti delle persone in Italia, ora è importante aggiungere anche questo tassello” conclude la titolare del dicastero dell’Istruzione.

con fonte Il Giornale

loading...

Leave a Reply