loading...

DECINE DI PROFUGHI IRROMPONO IN CENTRO COMMERCIALE E MOLESTANO RAGAZZINE

loading...

 

Circa 30 immigrati, secondo le prime notizie richiedenti asilo, hanno assalito un centro commerciale di Kieler, molestando e perseguitando le giovani clienti. Le aggressioni sessuali sono avvenute nella prima serata di giovedi, vicino alla stazione ferroviaria centrale. Lo riferisce il giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, FAZ.

 

Inizialmente, due afghani hanno pedinato alcune adolescenti, seguendole e filmandole con i telefoni cellulari. A poco a poco il numero degli uomini è aumentato fino a 20 e poi a 30, in un folle inseguimento di natura sessuale.
I passanti hanno allertato il servizio di sicurezza. Quando la polizia è arrivata sul posto, ci sono stati insulti, minacce e attacchi fisici contro gli agenti da parte di immigrati sempre più arroganti, la polizia è poi riuscita ad arrestare quattro dei molestatori.

 

loading...

FONTE QUI

loading...

Leave a Reply