loading...

Milano, studentessa 15enne picchiata e palpeggiata in treno da due nordafricani

loading...

loading...

Picchiata con calci e pugni e molestata da due uomini sul treno. È quanto accaduto l’altro ieri a una studentessa 15enne sul treno Milano-Mortara di ritorno a casa al termine delle lezioni. La ragazza partita dalla stazione di Porta Genova ha viaggiato nell’ultima carrozza insieme a una conoscente fino ad Abbiategrasso. Una volta rimasta sola è stata avvicinata da due
uomini di origine nordafricana che l’hanno insultata, colpita con calci e pugni e palpeggiata nelle parti intime. La ragazza ha raccontato di aver chiesto aiuto senza però ottenere risposta. Quando il treno si è fermato in stazione la giovane è riuscita a
scappare. Tornata a casa non ha riferito nulla dell’accaduto ai genitori. Ma ieri durante le lezioni ha accusato nausea e giramenti di testa e ha raccontato tutto alle compagne che l’hanno accompagnata in clinica dove i medici hanno riscontrato contusioni multiple e una costola fratturata. Sulla vicenda indaga la Polizia.

fonte

loading...

Leave a Reply